bacio tra coppia lesbo

L’incontro Lesbo più Eccitante

Il giorno in cui t’incontrai

Avevo le mani fredde, un po’ sudate persino. Ero emozionata, perché non mi era mai capitato di accettare di incontrare una donna conosciuta online tramite il portale womenlove.eu – Incontri Lesbiche.

Vedere di persona. E invece tu mi avevi fatto quest’effetto… Non tanto per le foto che avevo visto, per l’esserci viste anche in webcam, essere sicure che eravamo noi, non che era qualcuno che si fingeva e giocava solo… La sensazione che avevo mi faceva un po’ tremare le ginocchia. In qualche settimana eravamo arrivate a confidarci cose che probabilmente faticavamo a dire anche ad amici che conoscevamo da anni.

Che cosa ci era successo? Che cosa mi era successo? Non lo so ancora.

Però, quando entrasti dalla porta del bar, ti guardasti attorno. Mi sorridesti come se fosse la cosa più ovvia del mondo. Mi alzai in piedi, ti venni incontro e… cielo, le mie mani sembravano burro freddo e sciolto, come avresti potuto stringerne una? Non lo facesti: mi abbracciasti direttamente.

Ed ero tremendamente imbarazzata, davvero, ma dopo qualche secondo ricambiai l’abbraccio. Mi ricordo ancora il profumo.

Un mese dopo ci concedemmo il nostro primo weekend insieme. Una notte fuori, a fare le turiste fuori città. Camminammo per Firenze e mi raccontavi quello che avevi letto e studiato, e io ti raccontavo le scene dei videogames che erano ricostruite lì… Ogni volta che tu ci ridevi sopra, così morbida stringendoti un po’ nelle spalle, nascondendo il naso nella sciarpa, un frammento di guscio si spezzava e finiva nelle tue mani.

Le tue erano calde, quella sera. Era la prima notte che riuscivamo a stare insieme da sole… In quel momento cessò d’importare quante altre mani avessi avuto addosso io o quante ne avessi avute addosso tu, e se fosse crollato il mondo ci saremmo semplicemente spostare un attimo più in là. Sfioravo la tua pelle, e tu vedevi rabbrividire me se a un bacio sul seno seguiva un piccolo morso. Sentivo te sospirare se dopo un morso sulla pancia, baciavo quello stesso punto.

Poi l’hai detto, “Fallo”

Sapevo cosa volevi. Ti accarezzai, cominciai dal viso, scesi verso la clavicola, il seno, giocai col capezzolo e andai ancora oltre, al monte di venere, al pube…

E quando schisi la tua carne con le dita, vi affondai dentro lentamente. La sentivo umida, calda, pulsante. Ne sentivo l’odore da lì il tuo genito lo soffocasti tra le mie labbra, nel bacio più bollente che mi avevi dato mai, sino a quel momento.

Ogni mio movimento, ogni modo che avevo di penetrarti con le dita, era una diversa contrazione dei tuoi muscoli, un modo diverso di passarmi le dita sulla schiena – mi graffiasti, lo sai? Eppure non volevo che quello… Non volevo sentire altro. Gustare altro.

Per questo, quando capii dove stavi arrivando, abbandonai le tue labbra solo per… Dedicarmi alle altre. Mi facesti posto tra le tue gambe perché sembrava il mio posto, naturale, e leccai quel sapore di sesso.

Lo assaporai e gustai fino alla fine… Quella di quell’orgasmo che sentì nella mia bocca, che sentì attorno alle mie dita.

Vivi una storia come questa su womenlove.eu: chatta, videochatta, incontra la persona e… Scopri se è quella giusta!

donne lesbo in chat

Chat Lesbo per non sognare ad Occhi Aperti

All’uscita di scuola la guardava sempre. Era slanciata, bruna, le gambe tornite e i glutei suadenti, con i lineamenti così delicati da sembrare appena uscita da una favola. La vedeva andar via sorridendo, cordiale e leggera come una farfalla, spesso inseguita da piccoli sciami di ragazzi suoi alunni: la prof di italiano era il suo sogno proibito.

Il solo vederla le inebriava i sensi, accendeva quello che lei chiamava il suo appetito erotico. E si ritrovava a sognare di loro due a occhi aperti. Loro due che camminavano al tramonto su una spiaggia deserta, mano nella mano, i seni nudi e intirizziti dalla brezza leggera, il sale sulla pelle, una fame di baci, di carezze, di lingue che esploravano eccitate.

A volte ripeteva sottovoce il suo nome più volte: Adele, Adele. Immaginandone il profumo intenso e voluttoso, come se fosse lì davanti, pronta a perdersi, sexy e intraprendente.

Poi ci pensò sua madre a interrompere quell’idillio fantasticato.

“Carlotta, domani c’è il compito di latino, gradirei che tu mi evitassi brutte sorprese! Tra poco hai la maturità”

“Amen!”, mugugnò dentro di sé.

Sua madre, che se se non fosse stata così severa sarebbe stata una gran figa. Che tutti avrebbero voluto farsi.

Invece anche quel pomeriggio se ne sarebbe andata a studiare latino.

La chat per lesbo

Fu quando si ricordò di riaccendere il cellulare, alla fine della versione, che trovò la notifica dalla lesbo chat . Princessheléna aveva lasciato un messaggio. Lo aprì in preda all’eccitazione.

Principessa annoiata cerca giovane damigella per fuga nella notte. indispensabili foto.

Nonostante la giovane età, più di una volta aveva partecipato a festini notturni a base di sesso e trasgressione. Dopo la mezzonatte i suoi dormivano come ghiri, e diventava un gioco da ragazzi uscire e rientrare senza che se ne accorgessero. Quasi tutta la sua sessualità era passata da quegli incontri nati online. Dal vivo quando si trattava di sedurre andava in difficoltà, forse perché faceva fatica mostrare al mondo che preferiva le ragazze. Non che i ragazzi le dispiacessero, però con le donne era un’altra cosa.

Quando notò che l’età di Princessheléna era 36, il doppio dei suoi anni, la cosa la eccitò non poco. Le inviò l’album di foto più hard che aveva. Per tutta risposta ebbe un indirizzo, un orario e una frase: sono il tuo sogno, non mancare.

L’avventura di un incontro lesbo

Adele la accolse in reggicalze nero e corsetto di tulle. Era di una bellezza incantevole. Le prese la mano e si avvicinò al suo viso sussurrandole: sapevo che eri tu. Poi le accarezzò il viso. Carlotta non riuscì parlare, la prof di italiano le stava baciando il collo, regalandole brividi di fuoco che la facevano sussultare per l’eccitazione.

Fu allora che abbandonò ogni indugio, le scoprì un seno e prese a titillare il capezzolo con la lingua: aveva un sapore tra fragole e ciliegie. Poco dopo Adele le abbassò le mutandine e precipitò il suo viso tra le sue cosce.

Carlotta vide l’ombra del suo corpo sussultare illuminato dalla luna. Sentì il piacere dell’orgasmo invaderle l’anima. Avvertì un’esplosione d’amore proiettarla verso terre sconosciute e soavi.

Si risvegliò al suono della voce di sua madre: “Carlotta, è tardi!”

Si precipitò a guardare il cellulare.

“Grazie per la fantastica avventura” trovò scritto in un messaggio di chat lsb.

Firmato Adele.

Video porno

sesso porno
Oggi per vedere un video porno basta andare su Internet e trovare centinaia di siti italiani e stranieri che trasmettono 24 ore su 24 immagini per tutti i gusti. Prima dell’avvento della rete Web non era così ed esistevano i cinema a luci rosse, mitici luoghi di incontri proibiti e di masturbazioni clamorose. Erano vietati ai minori di 18 anni, ma con qualche cassiera consenziente si riusciva ad intrufolarsi dentro anche a 16 o 17 perché si era talmente arrapati da truccarsi il viso con un’ombreggiatura di barba per sembrare più grandi. La prima volta in un film porno credo che nessuno la scorderà mai, gli uomini che oggi hanno 60 anni hanno vissuto la loro infanzia a masturbarsi nei cinema a luci rosse prima ancora dell’avvento delle videocassette. Le prime videocassette pornografiche erano vendute di nascosto nelle edicole mimetizzate tra gli altri giornali pornografici che non potevano essere visibili ai bambini. Anche oggi c’è una certa tutela riguardo ai minori, ma grazie ad Internet chiunque può accedere dove vuole e da questo punto di vista non è certamente una cosa sana ed educativa.

I vecchi tempi dei video porno nei cinema a luci rosse rimarranno nella storia e qualche volta ci scappava un segone a vicenda e nessuno si scandalizzava, neanche quando una testa all’improvviso si abbassava chinandosi sulla patta del vicino. Erano conosciuti anche per essere ritrovi di omosessuali, ma in realtà chi li frequentava erano maschi dall’uccello talmente duro da essere disposti ad infilarlo anche in un altro maschio o da farsi fare un pompino o una sega pur di trovare soddisfazione. Nei cinema a luci rosse accadeva di tutto, sia nei gabinetti ma anche nelle sedie e quando era il momento dell’intervallo c’era un gran trambusto per ricomporsi. La maggior parte delle persone entravano nel cinema bardati con dei capelli che non li facessero riconoscere perché probabilmente ci avrebbero trovato amici, colleghi di lavoro o vicini di casa. I tempi sono cambiati, ma i nostalgici ricordano volentieri quelle fughe segrete nei cinema porno di una volta, dove all’esterno c’era un viavai di uomini con gli occhi attenti per individuare potenziali partner.

come essere un dio a letto

I segreti speciali di Diodelsesso

La giusta informazione sul sesso

 

Le notizie che si possono recepire in merito all’argomento sesso possono essere davvero tante, tra libri, film e siti c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Ognuno sceglie il canale che preferisce per far sì che la propria cultura sessuale cresca e che porti vantaggio a se stesso e ad i partner che avrà nella vita.

Tramite il sito internet di diodelsesso.net ci sarà un’infinità di notizie ed informazioni da leggere, dove non mancheranno soluzioni ad i vari problemi che si possono avere in ambito sessuale.

Tra le tante nozioni che si possono leggere tramite questo portale, per i vari internauti di genere maschile ci saranno valide descrizioni di come migliorare un rapporto sessuale andando a dare un maggiore piacere alla donna, tanto da portarla all’orgasmo.

Un altro fattore importante di questo portale è la possibilità per i vari navigatori multimediali di poter scaricare, in modalità del tutto gratuita, un manuale dove si potrà leggere come fare per dare orgasmi eccellenti alla donna.

Basterà semplicemente inserire l’indirizzo di posta elettronica e poi scaricare il file sul proprio dispositivo.

Molte volte, se non tutte, per rendere una situazione eccitante, tutto deve partire dalla mente, quindi l’uomo prima di agire sul corpo di una donna, può far si che la mente inizi già a percepire una sorta di attrazione.

Essa può crearsi con un corteggiamento, che può essere dolce o spinto, al fine di arrivare insieme a godere di un atto sessuale che vale la pena ricordare.

Dai semplici baci che possono diventare poi passionali, si passa a tutto ciò che fa parte dei preliminari, un anteprima del sesso che garantisce successo.

Le mani iniziano quindi a toccare punti dove la donna percepisce una maggiore sensazione piacevole, allo stesso tempo però le labbra e la lingua dovranno far si da riscaldare il suo corpo, iniziandolo a far vibrare.

Man mano che l’eccitazione sale, possono tornare molto utili frasi che accendono il desiderio e la voglia di trasformare in fatti quelle parole.

Il tutto poi diventa più audace con il sesso orale che va ad infiammare il desiderio della donna che non aspetta altro che essere posseduta e godere al meglio.

Esso se fatto bene prepara la donna a ricevere quello che completa la sua eccitazione e le da piacevoli spasmi di piacere.

 

L’atto sessuale da rendere unico ed intrigante

 

Nonostante la passione accesa dopo i preliminari, l’atto sessuale deve andare salendo per gradi, alternando le spinte che l’uomo può dare, una volta realizzata la penetrazione, da quelle lente a quelle con maggiore foga.

In questo modo i sussulti di entrambi i componenti saranno man mano in crescendo e quando entrambi sentiranno ardere ancor più la passione si dovrà agire anche sul resto del corpo. Infatti durante l’atto è buona cosa riuscire a giocare con le parti del corpo della donna, andando dai lobi delle orecchie al seno, passando per le spalle fino a scendere lungo l’ombelico.

Ovviamente anche il contatto con il clitoride darà modo di accorciare i tempi che separano la donna dall’orgasmo.

adorare piedi roma

Bionda caldissima a Roma: cosa provo a farmi adorare i piedi

Mi chiamo Simona e mi piace tantissimo farmi adorare i piedi (a Roma). È una passione nata qualche anno fa e non avrei mai potuto immaginare che queste emozioni sarebbero diventate così travolgenti.

Sono sempre stata una donna che ha dedicato molta importanza al proprio corpo e anche ai piedi ma tutto sommato non avevo mai considerato le potenzialità che l’adorazione dei piedi avrebbero portato al mio godimento generale. La prima volta che un uomo mi ha leccato i piedi ho provato una sensazione molto strana. La sua lingua era in ogni angolo del mio piede è talvolta succhiava con delicatezza tutte e dieci le mie piccole dita dei piedi.

Vuoi adorare anche tu i miei piedi a Roma?

Quando qualcuno mi lecca i piedi io inizio a gemere tantissimo non so cosa mi succeda dentro ma provo una piedini a scopare a romaemozione davvero particolare. Sento tutto il mio corpo fremere e sento brividi molto forti scaturirsi dalla mia passerina.

Mi piace avere l’uomo di fronte a me meglio se in ginocchio. Ma apprezzo anche quando sono distesa e l’uomo è sopra di me anche magari in un dolce 69 in modo che io possa ammiragli il suo culo sodo.

Mi fa letteralmente impazzire quando l’uomo che mi sta corteggiando porta i miei piedi sulla sua faccia leccando lì tutti e stringendoli con senso di possesso tra le sue mani. Mi piace fare di tutto quando sono in queste situazioni e mi lascio andare in un modo che non accade diversamente.

Mi trovo a Roma per l’adorazione dei piedi.

Che hai voglia di adorare i miei piedi a Roma non esitare a contattarmi tramite un sito a cui mi sono iscritta per tutelare al massimo alla mia privacy. Mi puoi trovare come Milly85 è in poche ore possiamo organizzare un incontro di piacere.

Ci tengo a specificare che non sono una mercenaria e non faccio queste cose a pagamento solo esperienze gratis e solo con chi vuole divertirsi davvero.

Se ti piace odorare i piedi o se vuoi provare esperienze di gruppo con alcuni miei amici sarebbe bellissimo che tu possa diventare parte del nostro gruppo.

È la tua prima esperienza con l’Adorazione dei piedi?

Sei il benvenuto. Se inizi per la prima volta ad avvicinarti a questa meravigliosa pratica troverai in me una dolce maestra e severa educatrice che ti insegnerà tutto quello che c’è da sapere sulla adorazione dei piedi. Mi trovo a Roma ma sono ho la possibilità anche di ospitare per qualche giorno.

Qual è la tua pratica preferita che riguarda i piedi raccontamelo e vediamo se si può realizzare assieme.

A proposito qualche informazione su di me: sono una donna bionda veramente molto calda tra le lenzuola ho una terza di seno e un fisico bello e ben proporzionato mi piace depilarmi tutta e cerco di curarmi quotidianamente.

Non sono una donna che si veste sempre in modo provocante ma ti assicuro che quando siamo in intimità posso farti letteralmente impazzire. Contattami anche solo per scambio di foto e messaggini erotici (mi trovi su leccareipiedi.com).

Sono dell’idea che sia più facile addormentarsi dopo aver ricevuto e ho inviato qualche foto dei miei piedi che possa far godere e emozionare anche altre persone.

liliana

Conoscere una milf a Roma

Milf è l’acronimo di Mother I’d Like to Fuck e in italiano è tradotto Mamma che mi vorrei “fare” ed è da questo articolo che scopriremo come rimorchiare una bella mamma.

L’Italia è piena di milf disponibili a Roma non fa’ eccezione, oltre ai siti dove poterle conoscere, con qualche consiglio si può imparare a rimorchiare anche per strada.
Roma è piena di strade per lo shopping e belle donne che vi passeggiano e non è difficile fare la loro conoscenza perchè durante le passeggiate non hanno nulla di importante da fare, capita che siano sole, è possibile scoprire subito la carte, evitando di perdere tempo.

milfone roma

Inanzi tutto trova la MILF che ti attrae, avvicinatela in modo frontale, stando attento a non farle capire che è da un po’ di tempo che la stai fissando, evita fischi, complimenti troppo espliciti o altri atteggiamenti che solitamente gli uomini usano, ma che alle MILF come al resto delle donne non piace.
Quando vi avvicinate a lei devi da subito parlare del motivo per il quale ti sei avvicinato, facendole i complimenti non per la sua bellezza, perchè sarebbe troppo scontato, ma mostrare il tuo interesse per la sua eleganza o per il suo modo di muoversi e che per questo motivo ti sei avvicinato a lei.
Da subito la donna sarà imbarazzata e cercherà di interrompere la conversazione ed è qui che devi mostrare la tua bravura, infatti dovrai immediatamente cambiare l’argomento iniziale non parlando più del motivo per cui ti sei avvicinato, ma portare la sua attenzione su quello che lei stava facendo prima di incontrarti.
Una cosa da evitare è mostrarsi tristi e pacati, perchè allontanerebbe la donna, al contrario bisogna mostrarsi positivi, con tanta carica, e di buon umore, questo coinvolge ogni donna, anche nel caso di un suo rifiuto devi conservare il sorriso senza cambiare espressione, altrimenti ti mostreresti ipocrita davanti ai suoi occhi.

Una MILF non è sicuramente alle prime armi, quindi devi stare attento a non trapelare insicurezza o a mostrarle che in qualche modo stai recitando una parte.
Se al contrario la donna resta per conversare con te, vuol dire che anche lei ha un’interesse, inizia a parlare con lei attivando una conversazione dove sicuramente troverai dei lati in comune, ma non dilungarti, inventati qualcosa per andare via, ad esempio un appuntamento di lavoro e chiedile il numero di telefono.
Non mostrare titubanze neppure quando chiedi il numero, continua a mostrarti sicuro, in modo che lei non possa negartelo, chiedile quando è più opportuno telefonarle, così le mostri che ti interessa parlarle con tranquillità.
Quando ti ha dato il numero ricorda che devi sempre salutarla con due baci sulle guance e andare senza esitare.
E ricorda che devi aspettare almeno due giorni prima di chiamarla.

SoloAvventure.net

SoloAvventure.net: il miglior sito per scopare

Gli uomini hanno sempre uno sfrenato desiderio di fare sesso e di vivere esperienze sessuali all’insegna della trasgressione.
Farlo con SoloAvventure.net permette di dare ampio spazio a tutte quelle fantasie che normalmente si tende a tenere nascoste.
Questo è un sito pensato proprio per coloro che non vogliono accontentarsi dei consoni rapporti sessuali con la partner abituale, ma vogliono spingere il proprio eros oltre.
Da oggi, infatti, si ha la possibilità di fare sesso liberamente con altre donne e uomini da conoscere sul web.
Il tutto per poter vivere il sesso sotto una nuova lente e sfatando tutti quei tabù che limitano l’appagamento sessuale nella quotidianità.
Anche chi è più reticente o non ha mai sperimentato il tradimento potrà capire come fare sesso con un nuovo partner possa rivelarsi un’esperienze enormemente soddisfacente.
Dall’appagamento con un altro partner potrebbe dipendere anche la possibilità di riprendere una normale vita sessuale con il proprio compagno o la propria compagna.

Chi puoi incontrare su SoloAvventure.net

Il sito è stato pensato proprio per tutti coloro i quali vogliono vivere delle avventure basate unicamente sul sesso. Su questo portale si possono incontrare tantissime persone, uomini e donne, che hanno unicamente voglia di fare sesso sfrenato.
Il tutto per poter tornare a vivere il sesso come energia per la propria quotidianità e non più come un qualcosa di forzato.
Lo testimonia anche il numero sempre crescente di iscrizioni che il sito fa registrare ormai quotidianamente.
Un’occasione da non lasciarsi affatto sfuggire anche perché fare sesso con altri partner può dare spazio all’immaginazione e a tutte quelle fantasie che non si avrebbe mai il coraggio di confessare a nessuno.
Su SoloAvventure.net si possono conoscere donne e uomini di ogni età il cui unico scopo è quello di condividere momenti sessuali senza alcun vincolo.
Non si stabiliranno rapporti d’amore, ma unicamente basati sull’attività sessuale e sulla voglia di vivere l’eros insieme.

Incontri su SoloAvventure.net

Perché iscriversi al sito SoloAvventure.net

Uno dei motivi principali per cui conviene iscriversi a questo portale del sesso è indubbiamente legato al fatto che puoi provarlo gratuitamente.
A differenza di molti altri siti, questo non richiede nessuna iscrizione preliminare a pagamento, ma permette la navigazione a tutti senza il pagamento di un canone iniziale. Sarà l’utente in totale autonomia a decidere se sottoscrivere un abbonamento per usufruire delle funzionalità avanzate.
Inoltre, la registrazione è molto semplice in quanto basta solamente inserire i propri dati personali ed alcune informazioni utili per poter conoscere altri iscritti.
Senza dimenticare che questo sito è l’ideale per chi è alla ricerca di avventure sessuali senza vincoli.
Anche perché nessuno verrà mai a sapere che ci si è registrati, dunque verrà mantenuto il totale anonimato e grande discrezione.
Il sito permette anche di ottenere degli appuntamenti in pochissimo tempo consultando le persone più vicine con cui poter fare sesso.
Un’occasione da non perdere per rilanciare la propria vita sessuale oppure per riaccendere la fiamma dell’eros che nella vita di una persona potrebbe andare affievolendosi.

incesto

Perchè alla gente Piace vedere video porno di Incesti?

Non è di certo un dato di fatto sconosciuto alla massa: i video di incesti risultano essere molto apprezzati da parte del pubblico che adora i video a luci rosse.

Scopriamo assieme il perché di tale tipologia di passione.

I video incestuosi: perché piacciono molto

Una mamma, una sorella, una zia o una cugina oppure un fratello ma anche uno zio: nella vita di tutte le persone, almeno un componente della famiglia risulta essere oggetto della propria passione sessuale segreta.
Si tratta di un dato psicologico che risulta essere naturale, sano, che almeno una volta nella vita ha sfiorato la propria mente.
Non bisogna affatto vergognarsi di tale tipologia di pensiero: per questo motivo, definito come il principale, molte persone cercano di sfogare questo pensiero dalla propria mente utilizzando i filmati porno che hanno appunto questo particolare argomento.
Il vedere un ragazzo che consuma il rapporto sessuale con una donna adulta che potrebbe essere la madre, rappresenta il rapporto sessuale che risulta essere quello maggiormente gradito e che, non potendo essere consumato nel mondo reale, viene vissuto in terza persona con questa particolare tipologia di video presenti in grande numero all’interno del web.

I video che piacciono maggiormente

I video che piacciono maggiormente, i quali risultano appartenere questo particolare tipo di video, sono quelli che vedono coinvolto il genitore stesso.
Si parla quindi di madri e figli oppure padri che hanno il rapporto sessuale con la figlia: naturalmente bisogna premettere che, sapendo anche che i rapporti di parentela risultano essere assenti in questi filmati, il livello di piacere aumenta in maniera esponenziale.
Probabilmente è la finzione che riesce ad aumentare l’eccitazione, dettaglio che non deve essere sottovalutato: anche se questi video di incesto piacciono, vi è sempre quel tipo di senso di pudore che limita al massimo la libidine di una persona, che si pone automaticamente dei freni senza alcun tipo di problematica.

A chi piacciono i video incestuosi

sorella e fratello fanno sessoI video incestuosi risultano essere di gradimento soprattutto al pubblico maschile, il quale riesce ad apprezzare molto questo tipo di filmati presenti sul web.
Generalmente, il pubblico opta per i video che sono stati prima citati, ovvero quelli che hanno come rapporto figlio e madre oppure zia, senza allontanarsi troppo da queste due tipologie di filmati.
Ma anche il pubblico femminile, seppur in grande minoranza, riesce ad apprezzare particolarmente questa particolare tipologia di video, cosa che non bisogna assolutamente sottovalutare e che risulta essere, anche in questo caso, assai naturale.
E ad apprezzare i video porno di questo tipo sono anche le persone che hanno una certa età, che riescono a provare tutte quelle piacevoli sensazioni anche se, gli anni, sono parecchi.

Pertanto, tale tipologia di filmati, riesce a riscuotere un grandissimo successo sul web e diventano ovviamente un tipo di categoria che è molto gettonata, visto che riesce a rispondere ad una delle voglie sessuali che, una persona, potrebbe voler soddisfare grazie a questo tipo di filmati.

Sito per sesso

Un sito per sesso con amici, conoscenti e sconosciuti

A chi non piace scopare, trombando come forsennati con chi capita, che sia un amico, una amica, un conoscente o un perfetto sconosciuto/sconosciuta.

Al giorno d’oggi Internet ha reso la possibilità di fare sesso molto più facile, grazie ai tanti siti per sesso disponibili online. Però è proprio questa grande scelta che ci deve fare aprire gli occhi in modo da porre il nostro membro o la nostra vulva nel sito più utilizzato e maggiormente “concludente”, dove ci sarà il maggior numero di persone pronte a trombare.

Qual è il miglior sito per sesso?

Recenti studi statistici (disponibili qua, qua o anche alla radio) hanno detto che il miglior sito dove è possibile fare incontri per sesso è Solo Per Sesso.

Solopersesso.net è un sito di incontri per sesso, per trombare e per scopare davvero utile sia a chi avesse difficoltà nel cercare amiche pronte a trombare e sia a chi, spinto dalla voglia di fare zozzate più o meno spinte, vuole sperimentare cose nuove con persone nuove.

Non sappiamo se è il miglior sito come dicono, ma sappiamo sicuramente che funziona e che è tra i migliori attualmente in circolazione.

Sito per sesso

Un social ricco di amici in cerca di sesso

Avete presente Facebook, il famoso social network di Zuckerberg? Ecco, questo sito per sesso è un social network dedico all’amore praticato. Ci sono donne disponibili a scopate etero o bisex, uomini in cerca di donne, omosessuali e transessuali. Ognuno appartiene alla propria categoria ed è possibile ricercare i nostri futuri amici della scopata tramite un filtro dove sarà possibile selezionare la nostra preferenza.

Come ogni social che si rispetti, anche in questa alcova del sesso ci sono dei moderatori che banneranno immediatamente i profili falsi o quelli truffaldini. Dunque si potranno cercare amici per sesso in tutta tranquillità e con tutta la sicurezza di questo mondo.

Ricordiamo che al sito per scopare solopersesso si accede con un piccolo contributo, ma siamo sicuri (e garantiamo noi per voi) che con un piccolissimo contributo le vostre aspettative verranno ampiamente ripagate. Una scopata vale più di mille parole!

aura-incontri-sesso

Italiana Disponibile ad Incontri HOT

Ciao a tutti voi, mi chiamo Aura, vengo dal Friuli Venezia Giulia, precisamente da Marano Lagunare, un paese decisamente piccolo dove si svolge una vita tranquilla, anche fin troppo. Per evadere da questa vita monotona ho deciso di dare una scossa e vivermi esperienza dalle forti tinta, in ambito sessuale.

Prima però di svelarmi ciò che vorrei ricevere, passo alla descrizione della mia persona, così vi metterò ancor più voglia di conoscermi e capire come sono fatta. Lavoro come estetista presso un parrucchiere e mi diletto alquanto bene anche con i massaggi, visto che ho seguito un corso e seguo anche degli aggiornamenti.

Ho compiuto 25 anni da poco e sono single da qualche mese, indosso la 42 di vita ed ho la quarta abbondante di reggiseno, il mio intimo preferito è quello audace, infatti ho il cassetto pieno di tanga e perizomi, dove si evidenzia il colore nero. Sono alta 1.73, ho i capelli biondo chiaro abbastanza lunghi, mentre i miei occhi sono celesti con la carnagione chiara. Mi è capitato in più occasione di partecipare a shooting fotografici e mi hanno detto di avere una vaga somiglianza con Barbara Snellenburg, l’attrice del film Piccolo grande amore.

Perchè questo annunci di Incontro?

Ho deciso di scrivere questo annuncio perché sono alla ricerca di incontri hot, voglio vivermi varie esperienze sessuali con ragazzi ed uomini alquanto carini. Non cerco obbligatoriamente il palestrato, ma colui che sappia colpirmi e farmi godere nei migliori modi possibili. Quindi per fare ciò ho bisogno di uomini che sappiano trasgredire e fare della fantasia il loro pregio migliore, dico ciò perché a letto mi definisco una ninfomane. Per me non ci sono limiti, ogni cosa va provata almeno una volta nella vita, così posso dare il mio giudizio e decidere se farla ricapitare o meno. Infatti ho già avuto esperienze con uomini più grandi di me di un bel pò, ma anche con qualcuno leggermente più piccolo, inoltre mi sono tolta lo sfizio anche di provare con una donna e devo ammettere che è stato piacevole.

Scrivendovi di come sono fatta, posso immaginare i vostri pensieri che tendono a diventare sempre meno casti e ciò mi fa davvero piacere perché è proprio quello il mio intento.

Mi definisco una ragazza alquanto disinibita e non so cosa sia la vergogna, per farvi un esempio vi dico che in casa mi piace camminare in intimo. Ciò avviene anche se viene qualche amico o amica a trovarmi, non mi pongo nessun problema, anzi mi piace sentirmi gli occhi addosso e diventa ancor più intrigante se ci sono battute a sfondo sessuale. Se deciderete di conoscermi, ci sarà l’incontro e vi farò divertire alla grande con la mia lingua ed il mio essere brava nel cambiare posizione e scuotervi in tutto e per tutto. Ora non dovete fare altro che farvi avanti e scrivermi, rimarrete assai contenti di questa vostra scelta.

Con ciò vi ho detto davvero tanto di me, ma di certo non è tutto, quindi siate curiosi e venite a vivervi questi attimi di intensa passione, dove solo la stanchezza fisica ci fermerà da ciò che insieme faremo.

Un bacio caldo ed intenso per tutti coloro che risponderanno, a presto.