bacio tra coppia lesbo

L’incontro Lesbo più Eccitante

Il giorno in cui t’incontrai

Avevo le mani fredde, un po’ sudate persino. Ero emozionata, perché non mi era mai capitato di accettare di incontrare una donna conosciuta online tramite il portale womenlove.eu – Incontri Lesbiche.

Vedere di persona. E invece tu mi avevi fatto quest’effetto… Non tanto per le foto che avevo visto, per l’esserci viste anche in webcam, essere sicure che eravamo noi, non che era qualcuno che si fingeva e giocava solo… La sensazione che avevo mi faceva un po’ tremare le ginocchia. In qualche settimana eravamo arrivate a confidarci cose che probabilmente faticavamo a dire anche ad amici che conoscevamo da anni.

Che cosa ci era successo? Che cosa mi era successo? Non lo so ancora.

Però, quando entrasti dalla porta del bar, ti guardasti attorno. Mi sorridesti come se fosse la cosa più ovvia del mondo. Mi alzai in piedi, ti venni incontro e… cielo, le mie mani sembravano burro freddo e sciolto, come avresti potuto stringerne una? Non lo facesti: mi abbracciasti direttamente.

Ed ero tremendamente imbarazzata, davvero, ma dopo qualche secondo ricambiai l’abbraccio. Mi ricordo ancora il profumo.

Un mese dopo ci concedemmo il nostro primo weekend insieme. Una notte fuori, a fare le turiste fuori città. Camminammo per Firenze e mi raccontavi quello che avevi letto e studiato, e io ti raccontavo le scene dei videogames che erano ricostruite lì… Ogni volta che tu ci ridevi sopra, così morbida stringendoti un po’ nelle spalle, nascondendo il naso nella sciarpa, un frammento di guscio si spezzava e finiva nelle tue mani.

Le tue erano calde, quella sera. Era la prima notte che riuscivamo a stare insieme da sole… In quel momento cessò d’importare quante altre mani avessi avuto addosso io o quante ne avessi avute addosso tu, e se fosse crollato il mondo ci saremmo semplicemente spostare un attimo più in là. Sfioravo la tua pelle, e tu vedevi rabbrividire me se a un bacio sul seno seguiva un piccolo morso. Sentivo te sospirare se dopo un morso sulla pancia, baciavo quello stesso punto.

Poi l’hai detto, “Fallo”

Sapevo cosa volevi. Ti accarezzai, cominciai dal viso, scesi verso la clavicola, il seno, giocai col capezzolo e andai ancora oltre, al monte di venere, al pube…

E quando schisi la tua carne con le dita, vi affondai dentro lentamente. La sentivo umida, calda, pulsante. Ne sentivo l’odore da lì il tuo genito lo soffocasti tra le mie labbra, nel bacio più bollente che mi avevi dato mai, sino a quel momento.

Ogni mio movimento, ogni modo che avevo di penetrarti con le dita, era una diversa contrazione dei tuoi muscoli, un modo diverso di passarmi le dita sulla schiena – mi graffiasti, lo sai? Eppure non volevo che quello… Non volevo sentire altro. Gustare altro.

Per questo, quando capii dove stavi arrivando, abbandonai le tue labbra solo per… Dedicarmi alle altre. Mi facesti posto tra le tue gambe perché sembrava il mio posto, naturale, e leccai quel sapore di sesso.

Lo assaporai e gustai fino alla fine… Quella di quell’orgasmo che sentì nella mia bocca, che sentì attorno alle mie dita.

Vivi una storia come questa su womenlove.eu: chatta, videochatta, incontra la persona e… Scopri se è quella giusta!

!-->

donne lesbo in chat

Chat Lesbo per non sognare ad Occhi Aperti

All’uscita di scuola la guardava sempre. Era slanciata, bruna, le gambe tornite e i glutei suadenti, con i lineamenti così delicati da sembrare appena uscita da una favola. La vedeva andar via sorridendo, cordiale e leggera come una farfalla, spesso inseguita da piccoli sciami di ragazzi suoi alunni: la prof di italiano era il suo sogno proibito.

Il solo vederla le inebriava i sensi, accendeva quello che lei chiamava il suo appetito erotico. E si ritrovava a sognare di loro due a occhi aperti. Loro due che camminavano al tramonto su una spiaggia deserta, mano nella mano, i seni nudi e intirizziti dalla brezza leggera, il sale sulla pelle, una fame di baci, di carezze, di lingue che esploravano eccitate.

A volte ripeteva sottovoce il suo nome più volte: Adele, Adele. Immaginandone il profumo intenso e voluttoso, come se fosse lì davanti, pronta a perdersi, sexy e intraprendente.

Poi ci pensò sua madre a interrompere quell’idillio fantasticato.

“Carlotta, domani c’è il compito di latino, gradirei che tu mi evitassi brutte sorprese! Tra poco hai la maturità”

“Amen!”, mugugnò dentro di sé.

Sua madre, che se se non fosse stata così severa sarebbe stata una gran figa. Che tutti avrebbero voluto farsi.

Invece anche quel pomeriggio se ne sarebbe andata a studiare latino.

La chat per lesbo

Fu quando si ricordò di riaccendere il cellulare, alla fine della versione, che trovò la notifica dalla lesbo chat . Princessheléna aveva lasciato un messaggio. Lo aprì in preda all’eccitazione.

Principessa annoiata cerca giovane damigella per fuga nella notte. indispensabili foto.

Nonostante la giovane età, più di una volta aveva partecipato a festini notturni a base di sesso e trasgressione. Dopo la mezzonatte i suoi dormivano come ghiri, e diventava un gioco da ragazzi uscire e rientrare senza che se ne accorgessero. Quasi tutta la sua sessualità era passata da quegli incontri nati online. Dal vivo quando si trattava di sedurre andava in difficoltà, forse perché faceva fatica mostrare al mondo che preferiva le ragazze. Non che i ragazzi le dispiacessero, però con le donne era un’altra cosa.

Quando notò che l’età di Princessheléna era 36, il doppio dei suoi anni, la cosa la eccitò non poco. Le inviò l’album di foto più hard che aveva. Per tutta risposta ebbe un indirizzo, un orario e una frase: sono il tuo sogno, non mancare.

L’avventura di un incontro lesbo

Adele la accolse in reggicalze nero e corsetto di tulle. Era di una bellezza incantevole. Le prese la mano e si avvicinò al suo viso sussurrandole: sapevo che eri tu. Poi le accarezzò il viso. Carlotta non riuscì parlare, la prof di italiano le stava baciando il collo, regalandole brividi di fuoco che la facevano sussultare per l’eccitazione.

Fu allora che abbandonò ogni indugio, le scoprì un seno e prese a titillare il capezzolo con la lingua: aveva un sapore tra fragole e ciliegie. Poco dopo Adele le abbassò le mutandine e precipitò il suo viso tra le sue cosce.

Carlotta vide l’ombra del suo corpo sussultare illuminato dalla luna. Sentì il piacere dell’orgasmo invaderle l’anima. Avvertì un’esplosione d’amore proiettarla verso terre sconosciute e soavi.

Si risvegliò al suono della voce di sua madre: “Carlotta, è tardi!”

Si precipitò a guardare il cellulare.

“Grazie per la fantastica avventura” trovò scritto in un messaggio di chat lsb.

Firmato Adele.

!-->

Annunci Erotici Gratuiti

Sono da poco uscito da una storia d’amore che non mi dava respiro. Il solito tran tran, la monotonia del rapporto e la gelosia patologica della mia ex mi affliggevano. Per tali motivi ho deciso di troncare la nostra relazione e da quel momento mi sono sentito libero di fare ciò che ho sempre desiderato.

Siccome non ne voglio parlare per un bel po’ di storie a lungo termine, ho deciso si utilizzare il sito annuncigratuiti.online per iniziare a divertirmi in modo spensierato e sereno, senza alcun tipo di complicazione.

Annunci Erotici Gratuiti

La mia prima esperienza sul sito annuncigratuiti.online è stata davvero memorabile. Dopo essermi registrato, ho iniziato a fare una ricerca della persona che desideravo, inserendo la categoria e la provincia che mi interessavano. Ho selezionato “Donna cerca Uomo” e mi si è aperto un mondo strepitoso.

Ragazze bionde, more, formose, con sorrisi maliziosi…insomma l’imbarazzo della scelta. Tantissimi annunci si sono presentati ai miei occhi, ma tra tutti mi ha colpito quello di una ragazza di nome Rossella.

Una brunetta dai grandi occhioni, con una bocca carnosa e un fisico da modella. Subito sono stato tentato a guardare tutte le sue foto e l’adrenalina mi è salita a mille. Nel suo annuncio c’era scritto che le piaceva fare sesso sperimentando svariate posizioni e che aveva tanta voglia di incontrare un uomo che la facesse sentire appagata dal punto di vista sessuale.

Reduce da una storia priva di emozioni del genere, non ho esitato a contattarla al numero che aveva fornito. Due squilli e mi risponde lei, con una voce calda e seducente. Un saluto, qualche chiacchiera e finalmente scatta l’appuntamento per la sera stessa. Rossella mi chiede di raggiungerla a casa sua, mi fornisce l’indirizzo e qualche indicazione stradale. Mi metto in macchina e in poco più di mezz’ora la raggiungo.

Bella come il sole mi apre la porta e mi fa accomodare. Mi presento in maniera imbarazzata, ma lei non esita a mettermi a mio agio, con i modi di fare di chi aveva esperienza in materia di incontri occasionali. Il resto lo si può immaginare. Dopo quella sera l’ ho rincontrata altre quattro volte e ora sono pronto ad imbattermi in nuove esperienze che solo annuncigratuiti.online può offrirmi.

Sono davvero contento di aver scoperto il sito annuncigratuiti.online e credo che continuerò a preferirlo ad altri siti per molti motivi. Oltre alla varietà di annunci, mi hanno colpito la serietà e soprattutto il rispetto per la privacy. Ogni incontro avviene in maniera assolutamente semplice, pratica e cosa più importante nel massimo della riservatezza. Lo consiglio vivamente a chi come me vuole fare nuove conoscenze senza implicazioni od obblighi sentimentali e a chi, per un motivo od un altro, ha bisogno di provare emozioni forti. !-->

lesbiche

Chat per Lesbiche Italiane

Finalmente un sito dove incontrare donne ed ottenere soddisfazione sessuale e amore allo stato puro!

Essere Lesbiche non è un Peccato!

Essere lesbiche non è un peccato come tanta gente perbenista vorrebbe far credere.
Bisogna sfatare questo tabù che da anni inibisce chi ha tendenze sessuali diverse da quelle tradizionali.
Perché nascondere un sentimento che potrebbe rendere felici? Per quale oscuro motivo bisogna rintanarsi nei meandri di un mondo nascosto solo per non destare sospetti?

Fortunatamente è nato WomenLove che con la sua chat lesbo è stato ideato e progettato da persone intelligenti che hanno creato una piattaforma diversa dove si riunisce una comunità tutta al femminile di oltre 100.000 donne di svariate età che hanno solo voglia di essere amate e ricambiate.
WomenLove è un sito sicuro e garantito sotto tutti gli aspetti anche perché chi si iscrive è tutelata al massimo e non si corre il rischio di incappare in fake che riescono solo a rovinare un rapporto virtuale.
Attualmente grazie agli ideatori di questo innovativo sito, si possono instaurare amicizie che potrebbero sfociare in un amore  ma soprattutto lontano da quelle che sono le critiche di una società che ci tiene solo ad apparire.

Cercate le recensioni e le varie testimonianze delle donne che si sono iscritte a WomenLove e troverete tanta soddisfazione e gratificazione da parte di chi ha deciso finalmente, di sfondare una porta chiusa per avere libero accesso ad un mondo che nella realtà quotidiana difficilmente viene accettato da chi ci circonda.
Molte donne non vogliono rinunciare ad amare e a vivere il proprio eros per gli stupidi pregiudizi della gente. E se nella vita giornaliera risulta difficoltoso approcciare con qualche altra persona dello stesso sesso, nel mondo ovattato e sicuro di WomenLove, tutto questo non succede.

Incontri Lesbiche con WomenLove

Iscriversi è estremamente facile e gratuito e basta aver compiuto il 18esimo anno di età e avere una e-mail valida.
Vi ritroverete in una realtà che non immaginavate neanche lontanamente!
Potrete chattare liberamente con chi vi attrae singolarmente o addirittura con gruppi di donne che organizzano raduni lesbo per divertirsi e per esporre le proprie idee in merito.
Iscrivetevi senza pensarci due volte perché la vostra vita cambierà e tutte le utenti potranno creare nel proprio pannello, una vera e propria lista di amicizie per valutare con calma come scegliere una compagna di divertimento per una sola volta o per un rapporto duraturo e sincero.

Entra a far parte di una community tutta al femminile per incontri lesbo online dove si vive un approccio virtuale senza ansia e stress perché lo scopo del sito è solo quello di apportare benefici a chi desidera un’amica di avventura oppure una partner che la segua in un percorso costante per vivere insieme una sessualità unica ed insostituibile. !-->

incontri per fare sesso

Dove Fare Incontri Reali di Sesso!

incontri per fare sessoCerchi una soluzione in merito alla ricerca di donne per incontri reali di sesso?

La soluzione migliore è solo una, e risponde al sito www.sitopersesso.it!!!

Su sitopersesso.it è possibile, inizialmente visionare migliaia di profili di ragazze molto interessanti e dalle forme davvero straordinarie, e successivamente, dopo magari un primo contatto, organizzare degli incontri reali di solo sesso, senza impegno e senza inibizioni, le  ragazze cercano solo ed esclusivamente incontri di solo piacere.

L’iscrizione al sito sitopersesso.it è completamente gratuita, una volta iscritti potrete contattare un numero di ragazze illimitate, il consiglio personale è quello di cercare un’approccio originale, in maniera tale da riuscire fin da subito a far colpo sulla ragazza.

Quante volte sul web vi è capitato di iscrivervi a siti di cerca sesso che proponevano profili di ragazze non reali?

Bene www.sitopersesso.it presente profili di donne assolutamente reali, che si sono iscritte al sito di loro spontanea volontà, e che cercano solo incontri di piacere per realizzare le loro e le vostre voglie.

Chat per Sesso.

Una volta contatta la ragazza che realmente vi piace sarà possibile chattarci ma non solo in quanto, sul sito www.sitopersesso.it, è possibile sfruttare il servizio cam to cam che permette di potersi vedere tramite l’utilizzo della vostra cam.

In cam non avrete limiti, potrete fare qualunque cosa vogliate, quindi da una semplice conversazione a veri e propri incontri di sesso virtuale.

Incontri Reali per fare sesso.

Ma non è finita qui, le nostre ragazze non cercano solo virtuale ma voglio degli incontri reali, di conseguenza di comune accordo, potrete organizzare incontri senza impegno in modo da realizzare le vostre fantasie sessuali piu’ remote.

Grazie alla presenza sul sito di migliaia di profili di ragazze avrete davvero l’imbarazzo della scelta, potrete allora trovare ragazze super maggiorate con curve da urlo, oppure ragazze un pò meno formose, la cosa piu’ importante è quella di soddisfare le vostre aspettative.

Lucia e Francesco si sono conosciuti grazie a www.sitopersesso.it, lui un ragazzo che cercava donne per fare sesso reale sfruttando il web, lei una ragazza un pò timida, ma dalle idee di sesso molto perverse, insieme hanno chattato e successivamente hanno deciso di incontrarsi.

Tra i due è nata una complicità davvero straordinaria, e oggi quasi ogni settimana si incontrano e soddisfano le loro fantasie piu’ estreme.

Per concludere, la soluzione giusta per soddisfare ogni vostro desiderio è solo una, e risponde al nome www.sitopersesso.it. Visitate il sito ed entrate a far parte della comunità di puro divertimento sessuale.

!-->