Come fare eccitare una donna?

Se sei un ragazzo sbarbatello senza alcuna esperienza sessuale, ma con una voglia matta di iniziare prima possibile, di certo ti sarai già chiesto come eccitare una donna, e magari nei tuoi sogni erotici ad occhi aperti l’hai già immaginato: tu, di fronte alla ragazza dei tuoi sogni tutta nuda, calda e disponibile per te, sudato ed imbarazzato perchè non sai dove mettere le mani!

Che incubo!

Beh, sappi che “nessuno nasce imparato”, e che i dubbi come i tuoi li hanno già avuti praticamente tutti prima di te!

Vediamo assieme quali sono i modi per fare eccitare una donna e portarla all’orgasmo.

Baci nelle zone erogene

Probabilmente il modo più casto per fare eccitare una donna, e che magari non la porterà all’orgasmo, ma sicuramente ti permetterà di fare salire il desiderio della tua amata e renderla così pronta ad un rapporto sessuale. Solo col tempo, l’esperienza e tanti tentativi, riuscirai a capire cosa piace alla tua donna: alcune adorano essere baciate, altre leccate con la lingua, in zone a volte imprevedibili come dietro l’orecchio, sul collo, nell’avambraccio, sulla pancia… divertiti a scoprire le sue zone erogene sbaciucchiandola a più non posso!

Tocco delicato sulla pelle

Usa i polpastrelli per disegnare delle linee armoniche lungo tutto il suo corpo, sia davanti che dietro, e scopri quali punti la fanno sussultare e desiderare che tu ripassi nuovamente lì a tormentarla dolcemente: la schiena, in particolare la zona pre-lombare, è particolarmente sensibile per tutte le donne!

Prenditi cura dei seni

Tittillare i capezzoli, succhiarli dolcemente, sono tutte operazioni che mandano in visibilio le donne, e ti permetteranno di schiudere la loro rosa nascosta in men che non si dica!

Aiutati con le dita

Toccare la vagina con le mani, in maniera delicata, oppure praticando il cunnilingus, sono tutti modi che ecciteranno velocemente la donna, provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *