Perchè gli uomini cercano approcci sessuali con i trans?

Una domanda che si sente ripetere spesso è: perché molti uomini sono attratti dai trans?

Questi ultimi sono persone la cui identità sessuale a livello psichico non corrisponde alla loro identità fisica. Questa situazione di disagio interiore li porta a sottoporsi ad interventi chirurgici per cambiare il proprio aspetto.

Ma come mai mariti, fidanzati o anche semplicemente uomini single cercano queste diverse esperienze sessuali?

Alcuni dati ci dicono che quasi il 40% della prostituzione in Italia è esercitata da transessuali.

Si tratta di un elemento da non trascurare perché significa che i trans che si prostituiscono sono l’oggetto del desiderio di molti.

Se l’offerta è di questo tipo significa che anche la domanda è molto elevata.

Non solo, ma in molti casi le prostitute trans guadagnano molto di più delle loro colleghe donne.

I trans, infatti, hanno una clientela più esclusiva rispetto alle donne che si prostituiscono e quindi possono farsi pagare di più. Infatti, alcuni dati ci dicono che spesso i loro clienti sono uomini facoltosi o comunque di alto livello sociale.

Cerchiamo allora di capire insieme le principali cause di questo fenomeno.

Probabilmente è possibile ricondurre la nascita del fenomeno con la messa online del sito puntotrans.com, adesso vero e proprio punto di riferimento nel settore.

Fra le maggiori teorie che vengono avanzate, c’è quella della omosessualità latente.

In altre parole, molti uomini che nella vita si dichiarano etero trovano uno sfogo alle proprie tendenze omosessuali sommerse proprio attraverso rapporti con prostitute trans.

Non è un caso che queste ultime affermino spesso che i loro clienti prediligono nella maggior parte dei casi rapporti passivi.

Perché non andare a letto direttamente con altri uomini allora?

Il rapporto col trans soddisferebbe le loro inclinazioni più inconsce senza però turbarli nel profondo.

Essi possono giustificare la loro trasgressione con l’aspetto esteriore femminile del trans. In altre parole, il rapporto e la ricerca del trans potrebbero essere un modo per nascondere a sè stessi la propria omosessualità.

Altra tesi sostiene che per gli uomini il trans rappresenta un vero e proprio diversivo.

La voglia di trasgressione dovuta alla monotonia della vita moderna porterebbe molti a voler rompere gli schemi anche nella vita sessuale.

Uscire dai binari ed esplorare campi inesplorati non vuol dire solo cambiare il partner abituale ma anche cercare esperienze del tutto differenti dall’ordinario.

I trans potrebbero essere una valida alternativa per rompere la routine.

Alcuni clienti di prostitute trans intervistati hanno affermato anche che il rapporto etero ha smesso di essere appagante per loro.

In altre parole, essi cercano un partner più simile a loro stessi che sappia cosa cercano davvero e verso cui non hanno alcun timore di mostrare i loro desideri più nascosti.

Per loro il trans significa confrontarsi con una persona dello stesso sesso in un corpo del sesso opposto.

Non mancano tuttavia casi in cui gli uomini scaricano addirittura la colpa sulle loro compagne donne che non saprebbero soddisfarli al meglio.

Ancora, alcuni clienti intervistati hanno affermato di essere attratti dall’atteggiamento femminile molto accentuato dei trans: labbra carnose, trucco esagerato, seno enorme e abbigliamento provocante.

In sostanza, molti uomini vedono nel trans una sorta di super donna frutto di chirurgia estetica e farmaci. Il fattore di eccitazione è anche il trovare nella stessa persona le caratteristiche sessuali sia maschili che femminili (il seno e il pene per intenderci).

Una domanda che non viene posta è: come vivono la loro situazione gli uomini che hanno rapporti con trans?

Spesso essi hanno anche dei sensi di colpa per l’esperienza fatta e accusano se stessi di avere gusti sessuali perversi.

In realtà si tratta di una tendenza che non possono controllare, per cui non possono fare a meno di essa.

Questo senso di malessere li porta a vivere due vite parallele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *